Informazioni Utili

.

  1. PREMESSA

    La guida del QUAD oggetto del presente contratto è consentita, ai sensi della direttiva CEE 91/439/CEE, integrata con c.d.s.(principalmente artt. 115 e 116), ai maggiorenni dopo aver conseguito la patente A, A1 o B.

  2. CIRCOLAZIONE DEL QUAD

    Il QUAD viene affidato al cliente fornito di dotazioni di serie e dei documenti di circolazione dei quali il cliente diventa custode a tutti gli effetti di legge. Il cliente dovrà custodire e utilizzare il mezzo con la dovuta diligenza e nel rispetto delle norme vigenti. In particolare non è ammesso l'utilizzo del veicolo:

    a) dal conducente e dal passeggero che non indossi e non tenga regolarmente allacciato il casco protettivo;

    b) dal conducente e dal passeggero che non indossi un vestiario che rispetti i requisiti minimi di sicurezza che nello specifico consiste in: 1.pantaloni lunghi; 2.calzini lunghi, 3.scarpe chiuse;

    c) dal conducente sotto l'influsso di alcolici, sostanze stupefacenti, narcotici, allucinogeni, abrbiturici, farmaci o qualsiasi tipo di sostanza che menomi lo stato di coscienza e vigilanza o la capacità di reazione;

    d) in violazione di qualsiasi norma di circolazione anche locale;

    e) da parte di persona diversa dal cliente, se non indicata preventivamente nel contratto di noleggio ed espressamente autorizzata per iscritto da parte del locatore;

    f) per il trasporto di persone e/o cose ai fini commerciali o a titolo oneroso;

    g) per spingere o trainare veicoli, rimorchi o altre cose;

    h) in corse, gare prove agonistiche. competizioni su circuiti, impianti attrezzati, percorsi aperti al pubblico nonché guida spericolata;

    i) per la circolazione in aree vietate;

    f) da persona che abbia fornito alla "DITTA" dati e informazioni false a riguardo della propria età, nome, data e luogo di nascita, indirizzo di residenza o codice fiscale;

    g) per scopi contrari alla legge.

    In caso di necessità di soccorso stradale il cliente dovrà necessariamente contattare la DITTA la quale fornirà all'uopo un recapito telefonico che fornirà tempestive indicazioni sulla ditta che dovrà operare il soccorso. Il cliente accetta espressamente di manlevare, entro i limiti di legge, la DITTA da qualsiasi pretesa scaturente dall'utilizzo del mezzo noleggiato in costanza di contratto. Il cliente dovrà rimborsare alla DITTA il pagamento di eventuali sanzioni e/o contravvenzioni conseguenti ad infrazioni del Codice della Strada comminate nel periodo di affidamento del mezzo. Il cliente si obbliga a trasmettere entro 48 ore alla DITTA ogni verbale notificategli dalla pubblica autorità. In caso di mancata tempestiva trasmissione il cliente sarà responsabile per ogni esborso e/o danno patito dalla DITTA direttamente o indirettamente causato dalla mancata tempestiva trasmissione di cui sopra.

  1. CONDIZIONI DI UTILIZZO

    II cliente riconosce di non essere titolare di alcun diritto reale sui veicolo noleggiato e sugli accessori forniti e, quindi, di non poterne disporne in alcun modo. In particolare è tassativamente vietato il sub-noleggio del quad a terzi sotto qualsiasi forma.

    Inoltre, il cliente assume l'obbligazione di:

    a) condurre il mezzo personalmente e custodirlo, congiuntamente agli accessori forniti, con la massima diligenza e nel rispetto di tutte le norme di legge;

    b) garantire il funzionamento e la sicurezza del quad durante il tempo del noleggio;

    c) manlevare la DITTA da qualsivoglia pretesa avanzata da terzi per danni dovuti a guasti o inconvenienti al veicolo;

    d) manlevare la DITTA da qualsivoglia pretesa avanzata dall'eventuale passeggero (che partecipa all'escursione sotto la totale responsabilità del conducente) per danni dovuti a guasti o inconvenienti al veicolo, per danni derivanti da incidenti occorsi per negligenza del conducente o per diretta responsabilità del conducente;

    e) rimborsare la DITTA dietro presentazione di fattura, per ogni spesa, incluse quelle legali, che la stessa dovesse sostenere per ottenere l'adempimento delle obbligazioni pecuniarie dovute a qualsiasi titolo e o ragione oltre alle spese amministrative;

    f) in caso di furto perdita e/o danno del veicolo; del casco protettivo; di qualunque altro materiale dato in locazione, il cliente si obbliga a pagare immediatamente, a titolo di risarcimento e su semplice richiesta della DITTA, l'ammontare corrispondente alla perdita e/o al danneggiamento, alle relative spese connesse e alla indennità forfetaria giornaliera di EURO 200,00 per ogni giorno di fermo del veicolo.

  1. NORME DEL VIGENTE CODICE DELLA STRADA

    II cliente dichiara di essere a conoscenza delle norme del vigente Codice della Strada. In ogni caso DITTA ha informato il cliente sulle principali norme, con particolare riferimento alla disciplina legislativa sui caschi, i limiti di velocità e sulle conseguenze derivanti dalla loro inosservanza (salvo che il fatto non costituisca reato più grave).

  2. COPERTURA ASSICURATIVA DEL QUAD

    La DITTA ha fornito al cliente fotocopia del contratto assicurativo, e quindi il cliente dichiara di conoscere, accettare ed impegnarsi a rispettare e condizioni previste dalla polizza di assicurazione. Il mezzo noleggiato è coperto da assicurazione sulla responsabilità civile, che copre i danni causati a terzi. In caso di furto o incendio, parziale o totale, il cliente si obbliga a denunciare immediatamente il fatto all'Autorità competente ed a consegnare alla DITTA entro e non oltre 24 ore dal fatto l'originale della denuncia. Il corrispettivo del noleggio come stabilito nel presente contratto, è dovuto anche per i giorni di mancato utilizzo del veicolo per furto o incendio.

  3. RESTITUZIONE DEL QUAD

    Sono stati concordati tra le parti, prima dell'inizio del noleggio, data e orario di riconsegna del mezzo, ed il cliente si impegna personalmente al rispetto di quanto pattuito. Ogni variazione dovrà essere preventivamente concordata per iscritto con la DITTA. La DITTA si riserva il diritto di risolvere il contratto e di riprendere possesso del veicolo in qualsiasi momento in caso di violazione delle condizioni di utilizzazione pattuite, senza che nulla sia dovuto al cliente a titolo di risarcimento danni, o a qualunque altro titolo e/o ragione. In ogni caso il cliente si obbliga a riconsegnare il quad non appena la DITTA gliene faccia richiesta, anche verbale. Gli oggetti da chiunque lasciati nel mezzo riconsegnato alla DITTA si intendono abbandonati, e la DITTA non è tenuta a custodirli e a restituirli.

  4. RESPONSABILITÀ' PER DANNI DEL CLIENTE

    II cliente si impegna a riconsegnare il quad e le relative dotazioni nelle stesse condizioni di consegna, e pertanto si impegna altresì a reintegrare gli eventuali ammanchi e risarcire tutti i danni arrecati, salvo il normale deperimento d'uso. In particolare, il cliente si assume l'obbligo di risarcire i danni derivanti dal rifornimento effettuato con carburante diverso da quello previsto per il mezzo noleggiato ed i danni derivanti da intervento di riparazione eseguiti o fatti eseguire direttamente dal cliente senza il consenso scritto della DITTA, ovvero derivanti dalla circolazione del quad nonostante la presenza di guasti segnalati senza la tempestiva riconsegna del medesimo. Il cliente si assume l'obbligo di risarcire i danni causati al quad derivanti da incidente causato per responsabilità del guidatore. Il cliente si assume altresì l'obbligo di risarcire i danni causati a uno dei quad facenti parte la flotta della DITTA derivanti da incidente causato per responsabilità del guidatore. Nel caso in cui vengono riscontarti sul mezzo danni di qualunque sorta, la DITTA viene sin da ora autorizzata a prelevare senza preavviso la cifra corrispondente all'importo dovuto sulla carta di credito del cliente.

  5. LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ' DELLA DITTA

    Nei limiti previsti dalla legge, la DITTA non potrà essere ritenuta responsabile, ed anzi il cliente rinuncia per sé e per i propri eredi o aventi causa ad avanzare ogni e qualsivoglia pretesa nei suoi confronti per qualsiasi danno subito dal cliente o da terzi in quanto derivante dall'utilizzazione del mezzo noleggiato, o per la perdita o danni a cose di proprietà del cliente o di terzi lasciate nel veicolo, o per danni o inconvenienti risultanti da ritardo nella consegna, da guasti o da qualsiasi altra causa al di fuori del diretto ed esclusivo controllo della DITTA.

  6. MODALITÀ' DI PAGAMENTO

    II pagamento può avvenire in contanti o con carta di credito, e deve essere anticipato. Nel caso in cui, per qualsiasi ragione, il pagamento non avvenga anticipatamente, esso deve in ogni caso effettuarsi alla data di scadenza del contratto contestualmente alla riconsegna del mezzo.

  7. PENALI

    La mancata riconsegna delle chiavi del quad, anche se per smarrimento o furto, comporterà una penale per risarcimento pari ad EURO 300,00. La mancata riconsegna del Libretto di Circolazione originale del Quad , anche se per smarrimento o furto, comporterà il dovere del cliente di risarcire la DITTA dell'intero costo della re-immatricolazione del mezzo, da quantificarsi aggiornato al momento dell'effettiva re-immatricolazione, e presumibilmente pari ad EURO 450,00. La mancata riconsegna del mezzo alla data ed ora pattuite nel presente contratto, comporterà l'illegittimità del possesso del cliente, ed inoltre obbligherà il cliente al pagamento di una penale, per ogni giornata o frazione di giornata, pari alla somma del noleggio giornaliero aumentata del 15% per la prima settimana, e del 25% fino alla data di riconsegna o alla data in cui la DITTA rientrerà in possesso del quadriciclo.

  8. SERVIZI E UTILITÀ'

    II costo del noleggio deve ritenersi comprensivo dei seguenti servizi e utilità: casco omologato, sottocasco, carburante.